X
<
>

Condividi:

REGGIO CALABRIA – Duecentomila euro: è il bottino sequestrato dalla Guardia di finanza di Reggio Calabria nel corso di un controllo stradale. Il denaro era nascosto all’interno di un’automobile.

Le fiamme gialle hanno denunciato per ricettazione un imprenditore piemontese che al momento del controllo si trovava alla guida del veicolo. L’uomo, di 50 anni, è presidente di una società calcistica piemontese.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA