X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Attimi di apprensione a bordo del traghetto “Villa San Giovanni” della compagnia Caronte & Tourist dove, mentre si trovava in navigazione nello Stretto di Messina, è divampato un incendio a bordo (GUARDA IL VIDEO IN CODA ALL’ARTICOLO).

L’incendio ha provocato una nube di fumo bianco che ha rapidamente invaso i cieli dello Stretto. Secondo una prima ricostruzione probabilmente l’incendio sarebbe scaturito a seguito di una avaria dei motori.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, a bordo di un mezzo nautico, coadiuvati da due rimorchiatori che hanno scortato il traghetto fino al porto di Villa San Giovanni, da dov’era partito poco prima dell’avaria.

Sul posto è stato posizionato anche un altro traghetto, l’Elio sempre di proprietà della società Caronte & Tourist, che ha monitorato le operazioni di soccorso pronto a fornire supporto in caso di emergenza qualora fosse stato necessario nel caso in cui la situazione si fosse aggravata. Non risultano ci siano stati dei feriti trai passeggeri o i membri dell’equipaggio a bordo del natante mentre diversi sono stati i danni.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA