X
<
>

La presidente della Regione Calabria Jole Santelli

Condividi:

CATANZARO – La presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, ha appena emesso un’ordinanza con la quale, nei fatti, istituisce la “zona rossa” nella frazione Messignadi di Oppido Mamertina (Reggio Calabria).

Il provvedimento, si legge nella stessa ordinanza, è stato motivato dal fatto che nella giornata di oggi l’Asp di Reggio Calabria ha comunicato la presenza di tredici soggetti positivi al coronavirus residenti in quella frazione, alcuni dei quali sintomatici. Le stesse persone avrebbero avuto contatti con familiari e altri residenti nella zona, per i quali l’Asp ha già in atto controlli e accertamenti che già fanno registrare una incidenza superiore a 10 casi confermati per mille abitanti e una percentuale di test positivi sul totale dei test effettuati tra i contatti, prossima al 30%.

Per evitare, quindi, che la situazione possa peggiorare rapidamente dando luogo ad altri focolai non contenibili si è ritenuto necessario adottare provvedimenti limitativi. Questi riguardano il divieto di allontanamento da parte di tutti gli individui ivi presenti, riducendo drasticamente ogni possibilità̀ di vicinanza fisica e limitando al massimo ogni spostamento. E’ vietato l’accesso alla frazione, a eccezion fatta per gli operatori sanitari e le forze dell’ordine. Sono sospese tutte le attività commerciali e produttive, ad eccezione di quelle ritenute “essenziali”.

È disposto inoltre il potenziamento dell’attività di individuazione di eventuali altri soggetti positivi. E’ ribadita la necessità per tutte le persone presenti sul territorio interessato di mantenere comportamenti rispettosi dell’igiene, del distanziamento interpersonale con divieto di assembramenti e dell’uso di protezioni delle vie aeree, indispensabili a evitare nuove possibili fonti di contagio.

Possono essere utilizzate mascherine di comunità, ovvero mascherine monouso o mascherine lavabili, anche auto-prodotte, in materiali multistrato idonei a fornire una adeguata barriera e, al contempo, che garantiscano comfort e respirabilità, forma e aderenza adeguate che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA