X
<
>

I tamponi sul gruppo di migranti (foto Ansa)

Tempo di lettura < 1 minuto

ROCCELLA IONICA (REGGIO CALABRIA) – Sono 21, tra cui alcuni minori, dei 57 sbarcati ieri mattina poco prima dell’alba a Roccella Jonica, nella Locride, i migranti risultati positivi al Covid-19 (LEGGI LA NOTIZIA DELLO SBARCO).

Il dato è emerso dal primo giro di tamponi effettuati ai migranti subito dopo lo sbarco. Tutti i “positivi” sono stati già posti in isolamento in attesa di essere trasferiti da Roccella in altre strutture più adeguate sotto l’aspetto sanitario e logistico.

I 57 migranti, di nazionalità iraniana e irachena, si trovavano a bordo di una barca a vela intercettata dalla Guardia costiera al largo della costa ionica reggina. Successivamente tutti i migranti sono stati momentaneamente sistemati in una struttura pubblica messa a disposizione dal Comune di Roccella Jonica. Quello di ieri è il settimo sbarco negli ultimi otto giorni lungo le sole coste della Locride.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares