X
<
>

Gianni Alemanno

Condividi:

«Peppe Scopelliti da tre giorni è un uomo libero. Ha scontato la sua pena ingiusta con dignità e fierezza, da grande calabrese quale è. Noi sappiamo che è stato condannato da innocente. E lo sappiamo non solo perché lo conosciamo da una vita, ma anche perché quella sentenza, nelle sue motivazioni e nella sua gravità, è stata veramente un assurdo».

È questo il commento che l’ex sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha postato su Facebook intervenendo sul ritorno in libertà dell’ex presidente della Regione Calabria e già sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Scopelliti dopo aver scontato la condanna a 4 anni e 7 mesi per il caso Fallara.

«Oggi Peppe – aggiunge Alemanno – riprende il suo percorso che, noi lo sappiamo bene, non sarà mai individuale. Sarà, in una forma o nell’altra, un percorso politico e sociale. Per la sua comunità militante, che ha saputo mantenersi unita, per la Calabria e per l’Italia. Forza Peppe, abbiamo ancora bisogno di te».

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA