X
<
>

Il municipio di Reggio Calabria

Tempo di lettura < 1 minuto

REGGIO CALABRIA – Ê ormai strappo e rottura dentro il centrodestra reggino dopo l’annuncio della candidatura a sindaco da parte della Lega di Antonino Minicuci (LEGGI). Ecco infatti la reazione dei consiglieri comunali di Forza Italia alla notizia: “con Minicuci non ci ricandidiamo”

Appresa la notizia della indicazione da parte della Lega in merito alla candidatura del Dott. Minicuci, esprimiamo il nostro dissenso e disappunto: lavoriamo da 6 anni in Consiglio Comunale opponendoci ai disastri dell’Amministrazione Falcomatà, e oggi non siamo più disponibili ad accettare una scelta che rischia seriemante di riconsegnare la città in mano a questa disastrosa Amministrazione dopo una stagione di governo pessima e fallimentare.

Abbiamo già espresso, in numerose sedi, il nostro punto di vista: Minicuci non è l’uomo giusto a rappresentare e interpretare l’esigenza di cambiamento di cui ha la città ha bisogno. Non è il candidato giusto per vincere la pessima sinistra di Falcomatà. Ci auguriamo che si arrivi a un nome nuovo e soprattutto condiviso, che incontri la giusta sintesi tra le varie anime della coalizione, altrimenti non saremo disposti a ricandidarci”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares