X
<
>

Il Comune di Reggio Calabria

Tempo di lettura < 1 minuto

Sarà un testa a testa all’ultimo voto, almeno secondo i primi exit poll, nei due comuni calabresi più importanti. In attesa dello scrutinio che inizierà martedì mattina alle 9, lasciando la giornata di oggi per il referendum, i primi dati indicano equilibrio in entrambi i centri, con il turno di ballottaggio quasi certo in entrambi i casi.

A Reggio Calabria la sfida sarebbe tra Giuseppe Falcomatà, sindaco uscente e candidato per il centrosinistra, e Antonino Minicuci (centrodestra), con exit poll di Opinio Italia per Rai che assegnano ad entrambi il 31-35% delle preferenze. A seguire Angela Marcianò tra il 10 e 14% e Saverio Pazzano tra il 5 e il 7%.

Per quanto riguarda Crotone, anche qui la sfida sarebbe incerta, anche se prevarrebbe di poco, secondo gli exit poll del Consorzio Opinio Italia per Rai, il candidato supportato da diverse liste civiche Vincenzo Voce, a sorpresa, è al 39-43%, il candidato sindaco del centrodestra Antonio Manica è al 31-35% mentre il candidato del centrosinistra Danilo Arcuri è al 15-19%. Il candidato del Movimento 5 Stelle Andrea Correggia 8-10%. La copertura del campione è dell’80%.

Se questi fossero i dati, seppur con possibili modifiche, il turno di ballottaggio si svolgerà domenica 4 e lunedì 5 ottobre.

  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares