Carlo Lucarelli

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto

REGGIO CALABRIA – Carlo Lucarelli per la narrativa, Luciano Canfora per la saggistica, Paolo Valesio per la poesia e Saverio Ricci per gli studi meridionalistici: sono questi i vincitori del Premio Rhegium Julii, che con l’edizione 2018 celebra i suoi 50 anni di vita.

Al poeta siriano Adonis, esule a Parigi e più volte candidato al Premio Nobel per la letteratura, è stato attribuito il premio “Città dello Stretto”.

La giuria del premio é stata presieduta da Corrado Calabrò e composta da Giuseppe Caridi, Gioacchino Criaco, Luca Desiato, Mimmo Gangemi, Dante Maffia, Domenico Nunnari, Giuseppe Rando e Vito Teti. I premi saranno consegnati il primo dicembre, alle 21, a Reggio Calabria nel teatro comunale “Francesco Cilea”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •