Il vescovo mons. Francesco Oliva

Tempo di lettura < 1 minuto

LOCRI (REGGIO CALABRIA) – Mons. Francesco Oliva, vescovo di Locri, è stato eletto nell’ufficio di presidenza dell’associazione Libera. L’elezione di mons. Oliva è stata decisa in occasione dell’assemblea nazionale di Libera che, alla presenza di oltre 200 delegati in rappresentanza di associazioni nazionali e locali, di scuole e di coordinamenti territoriali, ha confermato il presidente nazionale don Luigi Ciotti e rinnovato le cariche elettive per i prossimi tre anni.

Presidenti onorari sono Gian Carlo Caselli e Nando Dalla Chiesa. Oltre al presule locrese il nuovo ufficio di presidenza è composto da Enza Rando, Davide Pati, Francesca Rispoli, Daniela Marcone, Simona Perilli, Peppe Ruggiero, Valentina Fiore, Lillo Gangi, Stefano Busi, Lucilla Andreucci, Maria José Fava e il professore Alberto Vannucci.

Enza Rando, Davide Pati e Daniela Marcone sono stati nominati vicepresidenti nazionali dell’associazione.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •