X
<
>

Eric Daniel

Tempo di lettura < 1 minuto

DOPO l’inaugurazione nel segno dello swing ospitata a Sibari, oggi il “Waiting for Peperoncino Jazz Festival” – rassegna itinerante a cura dell’associazione culturale Picanto organizzata nel periodo estivo (da oggi all’11 settembre prossimo) in ben 22 località delle cinque province calabresi in attesa di quella che sarà la XIX edizione del Peperoncino Jazz Festival vero e proprio (che, in osservanza del dichiarato intento primario dell’avviso pubblico regionale relativo ai “Grandi Eventi Calabresi Pac 2007/2013” di realizzare la coesione sociale, si svolgerà nel periodo natalizio – dal 18 al 27 dicembre prossimi – nei più beni culturali siti nel centro storico di Cetraro) – farà tappa a Polistena, graziosa cittadina nel Reggino sita ai piedi dell’Aspromonte e con vista panoramica sulla Piana di Gioia Tauro.

Qui, per volere dell’assessore alla Cultura Nelly Creazzo e di tutta l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Michele Tripodi, il suggestivo scenario di Largo San Francesco a partire dalle ore 22 ospiterà il grandissimo Eric Daniel, carismatico sassofonista dalle mille collaborazioni importanti.

Nel corso della serata, che gode del prestigioso patrocinio istituzionale del Consolato degli Usa, il celebre musicista americano dialogherà musicalmente con i Groovin’ High, esplosivo quartetto nato dall’incontro romano di due talentuosi musicisti calabresi (Roy Panebianco – e il bassista Sasà Calabrese con il portentoso sassofonista pugliese Costantino Ladisa e con il batterista Saverio Gerardi.

Scopri L’Inserto Estate
tutti i giorni in edicola con le edizioni calabresi
del Quotidiano del Sud
La tua guida per una estate esplosiva

Appuntamenti, curiosità ed eventi,
selezionati per te dal tuo Quotidiano

  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares