X

Kobe Bryant, morto a soli 41 anni

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – Il mondo dello sport piange Kobe Bryant, la leggenda del basket morto a soli 41 anni in un incidente col suo elicottero privato avvenuto a Calabasas, in California. L’ex asso dei Lakers ha un passato in Italia, dove ha vissuto fino dai 6 ai 13 anni, e dal 1986 al 1987 a Reggio Calabria, al seguito del padre Joe, anch’egli giocatore di pallacanestro.

Tra i messaggi di cordoglio che arrivano da tutto il mondo, c’è anche quello della Viola Reggio Calabria: “Vogliamo ricordarti così con i nostri colori addosso. Li onoreremo anche per te che a Reggio hai iniziato a seguire le orme di papà Joe per diventare leggenda. Siamo vicini alla tua famiglia, non ti dimenticheremo mai”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares