X
<
>

Contrasto tra Loiacono e Palombi sotto lo sguardo di Stavropoulos

Tempo di lettura 2 Minuti

PISA – Finisce 0-0 tra Pisa e Reggina: il risultato è giusto ed arriva al termine di un match non bello. Il Pisa vede allontanarsi la zona play-off, mentre per la Reggina è un punto importante nella corsa alla salvezza.

Il primo tentativo è del Pisa: al 2′ ci prova di testa Palombi, ma mette fuori di poco. Al 9′ si vede la Reggina con Bellomo dal limite, palla sul fondo. Al 22′ ancora un occasione per lo stesso Bellomo che tutto solo da buona posizione cicca il pallone. Al 35′ un tiro di Okwonkwo è bloccato da Gori.

Nella ripresa subito uno squillo al 3′ con Gucher col pallone finisce fuori di poco. Al 13′ è Bellomo a riprovarci, ma la sua conclusione si spegne sul fondo.

Da lì in poi pochissime emozioni, se non con tentativi dalla lunga distanza per il pari a reti bianche finale.

Questo il tabellino della partita:

  • PISA (4-3-1-2): Gori 6; Belli 6 (17′ st Birindelli 6), Caracciolo 5.5, Lisi 6, Benedetti 6; Marin 6, Quaini 6 (17′ st Siega 6), Mazzitelli 6 (27′ st Mastinu sv), Gucher 6.5 (31′ st De Vitis sv); Marconi 6, Palombi 6 (31′ st Marsura sv). In panchina: Perilli, Pisano, Masetti, Beghetto. Allenatore: D’Angelo 6.
  • REGGINA: (4-2-3-1): Andrade 6; Stavropoulos 5.5, Loiacono 6, Di Chiara 6.5, Lakicevic 6; Bianchi 6 (29′ st Situm sv), Crimi 6 (14′ st Crisetig 6); Bellomo 5.5 (42′ st Denis sv), Micovschi 6 (14′ st Rivas 6), Folorunsho 6; Okwonkwo 5.5 (29′ st Montalto 6). In panchina: Plizzari, Cionek, Petrelli, Del Prato, Chierico, Dalle Mura, Liotti. Allenatore: Baroni 6.
  • ARBITRO: Marchetti di Ostia Lido 6.
  • NOTE: pomeriggio soleggiato, ma ventoso, terreno in ottime condizioni. Ammonito: Caracciolo. Angoli: 4-6. Recupero: 0′; 3′.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares