Salta al contenuto principale

Il nuovo record di Leuci
Pedalata in tv sott'acqua

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 37 secondi

SOVERATO – Dalle limpide e profonde acque del golfo di Squillace dove a Soverato, il campione Homar Leuci è di casa, alle telecamere di Canale 5 con Gerry Scotti allo show dei record, dove il pluripremiato atleta ha battuto il suo stesso record pedalando in una vasca piena d’acqua per più di quattro minuti aggiungendo il suo nome all’albo dei record mondiali. Un periodo particolarmente fortunato per Leuci.

Si è tenuta a Roma presso la sede del comitato olimpico nazionale la giornata per la premiazione dell’atleta Homar Leuci, fregiato della medaglia al valore sportivo.
Grazie ai suoi record di immersione in profondità eseguiti nel golfo di Squillace nelle splendide acque di Soverato è stato portato in alto il nome della città del cavalluccio marino e dell’intera Calabria. 

Homar Leuci è stato ancora una volta al centro dell’attenzione mediatica, non solo tentando ma anche riuscendo a realizzare un Guinness world record durante la trasmissione di canale 5 lo show dei record condotta dal bravo Gerry Scotti.  

Ma il recordman non ha alcuna intenzione di fermarsi qui, infatti è in procinto di tentare un nuovo guinnes world record di profondità nelle gelide acque di una diga calabrese, nella provincia catanzarese, posta a 1200 mt. di altitudine. Un record di tale portata, con un mix di altitudine ed acqua dolce a bassissima temperatura, non è mai stato tentato prima. 

Ma, come se tale epico gesto non dovesse di per sé bastare, la prossima estate, per l’esattezza i primi giorni di Settembre, nelle splendide acque del mar jonio antistanti la cittadina di Soverato, l’atleta tenterà il record in assetto variabile.  Ferme restando le altre date di Sharm el Seik e dei campionati italiani di Ischia. Insomma, gli amanti dell’adrenalina e delle imprese impossibili da mozzafiato sono avvertiti. Homar c’è ed è pronto per strabiliare tutti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?