Salta al contenuto principale

La spiaggia di Scalea e la scogliera dell'Ajnella

Le meraviglie della Calabria, una regione da scoprire

Calabria
Didascalia Foto: 
La spiaggia di Scalea
Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

SCALEA – Facile da raggiungere, ma certamente un angolo suggestivo dell'alto Tirreno cosentino. Da questo punto si prosegue fino a Cirella in un lungo litorale di sabbia e ciottoli. E' un posto suggestivo. Uno dei pochi tratti di spiaggia libera nel centro di Scalea.

CLICCA QUI PER ACCEDERE AL CONTEST DEL QUOTIDIANO
E SCEGLIERE LA SPIAGGIA PIÙ BELLA DELL'ESTATE 2017

La scogliera dell'Ajnella è una linea di demarcazione fra la costa frastagliata che arriva fino a San Nicola Arcella, con tante grotte e piccole spiaggette, e il lungo litorale di circa otto chilometri che si estende verso sud. Chi si ferma all'Ajnella ha la possibilità di godere della vista della Torre Talao a poche centinaia di metri e contemporaneamente si trova in una posizione centrale con tutti i servizi.

SCOPRI TUTTI I CONTENUTI SULL'INIZIATIVA
"LA SPIAGGIA PIÙ BELLA DELLA CALABRIA ESTATE 2017"

È raggiungibile dalla Statale 18. Bisogna entrare all'interno del lungomare Ruggero di Lauria e raggiungere la fine. Lungo la strada ci sono numerose possibilità di parcheggiare.

SCOPRI TUTTI I SEGRETI E LE MERAVIGLIE DELLA CALABRIA
NEL FASCICOLO AD AGGIORNAMENTO DINAMICO

Chi è un po' più esperto, se il mare non è agitato, può spingersi al largo ed avere la possibilità di raggiungere alcuni anfratti e piccole spiaggette a nord dell'Ajnella.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?