Salta al contenuto principale

Calendario solidale dell'avvento, l'associazione MammacheMamme e il suo impegno per la famiglia

Calabria
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 41 secondi

Cecilia Gioia è una psicoterapeuta che dal 2012 ha fondato l’Associazione di Volontariato “MammacheMamme” che si è andata sempre più definendo come punto di riferimento per molte famiglie e donne della città di Cosenza e Provincia. È composta da un gruppo di mamme e donne professioniste, che si impegnano quotidianamente per creare un sistema di rete, servizi e progetti, al fine di sostenere altre madri, donne, bambini e, più in generale, le famiglie del territorio calabrese.

Sono tante le iniziative che l’associazione Mammachemamme svolge durante l’anno, la maggior parte a sostegno delle mamme. Il prossimo 14 dicembre l’associazione sarà presente all’Ariha hotel per partecipare alla manifestazione organizzata dall’Onda l’Osservatorio nazionale della salute della donna. Si parlerà di salute di genere e Mammachemamme sarà presente con un suo banchetto e interverrà con Cecilia Gioia parlando di salute mentale materna. Tra le principali attività che svolge l’associazione ci sono: servizi per le donne e le mamme inerenti all’assistenza psicologica di psicoterapia cognitivo comportamentale in gravidanza, durante il parto e nel postpartum, consulenza e sostegno di psicoterapia familiare, sostegno alle famiglie per il lutto perinatale in collaborazione con l’associazione nazionale CiaoLapoOnlus. E ancora sostegno allattamento al seno, promozione la cultura della genitorialità in Con-tatto attraverso la Fascioteca “Coccole in Fasce”. Tutto questo viene svolto da volontari che mettono a disposizione la loro professionalità e la loro capacità di ascolto anche h 24 (info@mammachemamme.org). Ecco perché l’associazione è aperta a chiunque voglia entrarne a far parte «è necessario il dono della gratuità». Se qualcuno volesse sostenere l’associazione anche economicamente ecco l’Iban IT70U05387 1620 100 0000 987931.

L’INIZIATIVA

Per Natale fatti un regalo: apri il tuo cuore e aiuta gli altri. Nasce con questa idea Il calendario solidale dell'Avvento, una rubrica che ci accompagnerà fino a Natale. Ogni giorno racconteremo storie e iniziative che arrivano dal mondo del volontariato e dell'associazionismo, aperte al contributo e all'impegno di tutti. Potete segnalarcele anche voi, inviando una mail all'indirizzo cosenza@quotidianodelsud.it e indicando come oggetto “calendario solidale dell'Avvento”.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?