Salta al contenuto principale

A Reggio Calabria la prima nata del 2019 

È venuta al mondo 4 minuti dopo mezzanotte

Calabria
Chiudi

Gli ospedali "Riuniti" di Reggio Calabria

Apri
Didascalia Foto: 
Gli ospedali Riuniti di Reggio Calabria
Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

CATANZARO - È stata una bambina di Reggio Calabria la prima ad essere nata in Calabria nell'anno 2019 appena iniziato.

La bambina è venuta alla luce appena quattro minuti dopo lo scoccare della mezzanotte del nuovo anno nel reparto maternità degli Ospedali Riuniti e pesa oltre tre chili.

Dopo circa dieci minuti, all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza, è nato un maschietto i cui genitori vivono a Castrolibero.

Alle ore 1.09 altro fiocco azzurro nella sala parto dell’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone. I genitori sono di Cotronei.

È catanzarese, invece, il primo nato, nel capoluogo di regione, dove alle 7 di stamane, è stata la volta del terzo maschietto che ha emesso il primo vagito nel reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale Pugliese-Ciaccio (LEGGI LA NOTIZIA).

I piccoli stanno tutti bene così come le loro mamme. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?