Salta al contenuto principale

Miglior allievo degli istituti alberghieri italiani

In finale una studentessa della provincia di Cosenza

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Alcuni chef
Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

SAN GIOVANNI IN FIORE (COSENZA) - Per la Calabria sarà Alessia Chiarello, dell’istituto Alberghiero “L. Da Vinci” di San Giovanni in Fiore a partecipare alla finale della competizione che premierà il Miglior Allievo degli istituti alberghieri.

La gara si terrà a Rimini sabato 16 febbraio. Metro Italia, sempre al fianco dei talenti, segue con grande interesse il lavoro di questi studenti e ai più meritevoli offre esperienze formative e borse di studio. Infatti, sono sempre più numerosi i giovani che decidono di intraprendere la carriera della ristorazione e, proprio per questo motivo, Metro considera particolarmente significativa la partecipazione al concorso e la collaborazione con la Federazione Italiana Cuochi e con gli Istituti Alberghieri.

La manifestazione è giunta quest’anno alla sua quarta edizione e i ragazzi si sono affrontati in diverse selezioni in ambito regionale, ma solo uno per Regione merita la finale. Alessia Chiarello sfiderà gli altri 19 studenti finalisti provenienti da tutta Italia per conquistare il podio. Per tutti i partecipanti si tratta di un’ulteriore esperienza educativa che arricchirà il loro percorso formativo fuori dai tradizionali ambiti scolastici.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?