Salta al contenuto principale

Ripristinato il ponte sulla provinciale 93 a Spadola

I lavori realizzati dall'Anas dopo i danni del maltempo

 

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
I lavori realizzati sulla Provinciale 93
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

SPADOLA (VIBO VALENTIA) - Sono terminati i lavori di ricostruzione del ponticello stradale lungo la Strada Provinciale 93 (ex SS 110) distrutto a seguito delle avverse precipitazioni metereologiche verificatesi dal 3 al 6 ottobre 2018 nel territorio comunale di Spadola in provincia di Vibo Valentia.

A rendere noto il completamento dell'intervento è l'Anas che spiega come si sia trattato di lavori su una delle strade passate in gestione all'Anas grazie all’accordo in vigore dal 1 gennaio 2019, sancito dalla Conferenza Unificata Stato-Regioni per la revisione delle reti e con il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 20 febbraio 2018.

Nello specifico, gli interventi «hanno avuto inizio il primo febbraio 2019 e sono terminati oggi nel pieno rispetto del cronoprogramma lavori», ed «hanno riguardato la ricostruzione del ponticello stradale nonché il ripristino del fosso di guardia in prossimità della galleria 'Schiarazzo', la relativa sistemazione dell’alveo del torrente 'Bruca' sottostante il Viadotto 'Bruca 2' e il rinfianco del fosso di guardia in corrispondenza della galleria 'Lumbato 1' lato Chiaravalle sulla Ss713».

L'Anas ha concluso chiarendo che «grazie agli investimenti di Anas e ad un programma focalizzato al potenziamento generale della viabilità calabrese, è possibile rispondere alle esigenze del territorio, ripristinando livelli adeguati di viabilità innalzando gli standard di sicurezza e comfort degli automobilisti per recuperare il grave deficit manutentivo accumulato negli anni».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?