X
<
>

Jole Santelli

Tempo di lettura < 1 minuto

COSENZA – Il 12 luglio presso la Sala della Promoteca in Campidoglio a Roma verrà assegnato il “Premio Marcello Sgarlata 2021” alla memoria di Jole Santelli, alla guida della presidenza della regione Calabria sino all’ultimo dei suoi giorni, prima che la malattia la portasse via ad appena cinquantuno anni di età (LEGGI).

Il premio Sgarlata viene attribuito da tredici anni a personalità che hanno testimoniato impegno sociale e civile, eccellenza dei contenuti, correttezza dei metodi, trasparenza delle finalità, rispetto dei valori umani, spirito di amicizia, solidarietà e fraternità sempre all’insegna del coraggio.

“Coraggio è l’aggettivo più consono per parlare di Jole Santelli” come afferma l’avvocato Domenico Naccari, avvocato penalista, già consigliere del Comune di Roma, Presidente della Fondazione Cre (Fondazione Calabria Roma Europa) e membro del direttivo del Premio Sgarlata.

Prosegue Naccari: “io e Mariella Sgarlata – presidente del premio dedicato alla memoria del marito – abbiamo pensato che nessuna persona meglio di Jole potesse incarnare in totale compiutezza gli ideali e lo spirito che ogni anno guidano l’associazione Sgarlata nel premiare le menti che si sono distinte per coraggio”.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA