Salta al contenuto principale

Cosenza: musica, cinema e teatroper l'estate al Castello Svevo

Calabria
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
2 minuti 24 secondi

COSENZA – Comincia oggi la programmazione estiva del Castello Svevo di Cosenza, da poco riconsegnato alla città dopo un lungo intervento di restauro. E a fare da padrone sarà il cinema assieme al teatro e alla musica. Molti i nomi di rilievo, da Ravi Coltrane a Marco Travaglio, che costituiscono l’ossatura del programma.

Tutto nasce da una serie di collaborazioni, con associazioni e operatori culturali del territorio, a partire proprio da oggi nello spazio dedicato al cinema in collaborazione con la Biblioteca Civica di Cosenza e la produzione esecutiva di Teca srl a cura di Erminia Marino.

Oggi si inizia con il cinema, con la proiezione di “Mommy”, opera di Xavier Dolan. L’ingresso è di 4 euro intero e 2 ridotto. Giovedì 2 luglio è tempo di musica con “Castello Off” con la cantautrice jazz rock Orelle assieme al quartetto composto da contrabbasso e basso, batteria, piano e violino. L’ingresso resta 4 euro intero 2 ridotto.

Martedi 7 luglio è il giorno del concerto per Lilli della Fondazione Funaro. Ospite Peppe Servillo con Natalio Mangalavite e Xavier Girotto. Prezzo: posto unico 20 euro. Mercoledi 8 luglio sempre a partire dalle 21 un altro appuntamento dedicato al cinema in collaborazione con la Biblioteca civica di Cosenza e la produzione esecutiva Teca srl. Sarà proiettato “Frances Ha” di Noah Baumbach. Ingresso 4 euro con 2 euro ridotto.

Venerdì 10 luglio dalle 19,30 è prevista la presentazione del festival di cinematografico “La Guarimba”, l’ingresso sarà libero. A seguire, dalle 22 il trio Tango Extremo, dall’Olanda, composto da violino, fisarmonica e contrabbasso. In questo caso l’ingresso resta sempre sui 4 euro. Mercoledi 15 di nuovo cinema con “Old Boy” di Chan-wook Park. Si parte alle 21 e l’ingresso resta fisso sui 4 euro.

Giovedi 16 è il giorno di Marco Travaglio. Alle 21 lo spettacolo “Slurp. Lecchini, cortigiani & penne alla bava al servizio dei potenti che ci hanno rovinati”. Con Marco Travaglio e Giorgia Salari e regioa di Valerio Binasco. Ingresso 20 euro. Sabato 18 alle 21,30 inizia la stagione del Peperoncino Jazz Festival con Peppe Voltarelli. Posto unico 15 euro. Domenica 19 inizia la due giorni dei giganti del jazz con Ravi Coltrane guitar quartet. Posto unico 15 euro.

Lunedi 20 invece è il turno di Ron Carter – Foursight con uno spettacolo dedicato a Miles Davis. Posto unico 15 euro. Da Mercoledi 22 ritorna il cinema con “Exils” di Tony Gatlif. Ingresso al castello 4 euro intero 2 euro ridotto. Giovedi 23 Carmine Torchia presenterà lo spettacolo “Bene. Genesi di un album cantato e raccontato un anno dopo”. Posto unico 10 euro. Martedì 28 luglio alle 21 di nuovo teatro con “Panza, Crianza e Ricordanza di e con Giancarlo Cauteruccio. Il biglietto costerà 12 euro. Dalle 23 invece “Opera Chaotique” dalla Grecia.

Mercoledì 29 luglio ancora teatro con la “serata per Carola”. La compagnia teatrale di Enzo Moscato presenta “Compleanno”. Giovedì 30 luglio il cantautore Alessio Calivi in concerto. Posto unico 10 euro. Ultima serata Venerdì 31 luglio con la proiezione “Il sale della terra” di Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?