Salta al contenuto principale

"Notti dello Statere", a Sibari
la fiction "Squadra Antimafia"

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 34 secondi

CASSANO - E’ in programma per sabato prossimo, 4 luglio, alle 21,30, presso la sala convegni del “Marlusa” di Marina di Sibari, il secondo appuntamento dell’estate 2015, con le “Notti dello Statere”, la rassegna che da ben undici anni, sta portando avanti con successo, l’associazione Cinema Calabria, presieduta dall’infaticabile presidente Luca Iacobini, coadiuvato da uno staff di collaboratori validissimi. 

Dopo la prima serata iniziata “col botto”, così come ha commentato, molto soddisfatto per la grande partecipazione di pubblico, il patron Iacobini, sabato, arriva il secondo appuntamento, anche questo con tante le novità. La serata, infatti, è stata preparata con dedizione dal presidentissimo del Circolo Cinema Calabria di Sibari e dai suoi collaboratori. Ospiti, in questa occasione, saranno gli attori protagonisti della seguitissima fiction in onda su Canale 5, “Squadra Antimafia”. Si tratta di Francesca Valtorta e di Fabrizio Nevola. 

E come per ogni edizione passata, ci sono anche gli affezionati che ritornano a Sibari, perchè ne hanno apprezzato l’ospitalità e le bellezze paesaggistiche del sito, nonché, perchè “Le Notti dello Statere” è divenuta una grande operazione di marketing territoriale e di immagine ulteriore per gli ospiti protagonisti degli appuntamenti. Il ritorno atteso è quello di Euridice Axen, protagonista della fiction “Le tre Rose di Eva.” Ad aprire la serata di sabato, che sarà condotta da Gianpaolo Iacobini, sarà il comico partenopeo di Made in Sud, Salvatore Gisonna. 

E’ appena il caso di sottolineare, che con le Notti dello Statere si promuove cultura e territorio. In tale contesto, partecipano anche i ragazzi dell’Istituto Comprensivo “Umberto Zanotti Bianco” di Sibari, presieduto dalla dirigente scolastica, Rosanna Rizzo, con un progetto mirato alla dispersione scolastica. Arrivederci, dunque a Marina di Sibari. L’ingresso è rigorosamente gratuito.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?