Salta al contenuto principale

La città di Catanzaro in festa per Italia's got talent
In migliaia al Politeama per partecipare all'evento

Calabria

Tempo di lettura: 
2 minuti 15 secondi

CATANZARO - Italia's Got Talent paralizza il capoluogo. Dopo l’attesa e il fermento dei giorni scorsi, in cui in città erano iniziati a comparire i primi tir della produzione di Sky Italia ad annunciare l’attesissimo evento, finalmente la macchina organizzativa del celebre format di Sky è entrata nel pieno delle sue funzioni trasformando il Teatro Politeama in un vero e proprio set televisivo.

GUARDA IL VIDEO: L'ARRIVO DEI GIURATI E L'ABBRACCIO CON I FANS

Fino al 3 dicembre il teatro catanzarese sarà la location di registrazione di varie puntate che verranno poi trasmesse su Sky Uno. Un grande macchina organizzativa con numeri che danno contezza della grandiosità dell’evento e del grande lavoro che c’è dietro. L’imponente scenografia, che riusciamo a sbirciare di sfuggita perché tenuta in gran segreto, è di quelle che tolgono il fiato; è tutto un tripudio di luci, maxischermi e tanta tecnologia. Qualcuno della produzione ci racconta che, per realizzarla, i tecnici hanno lavorato senza sosta tutta la notte. Nel corso dei primi giorni di permanenza la piazza davanti il teatro si è popolata di gente e gradualmente si è costituita la fila per l’ingresso, anche perché le modalità d’accesso del pubblico sono state studiate in maniera certosina.

Provengono da ogni parte d’Italia, soprattutto da Roma in giù, e per aggiudicarsi un posto hanno iniziato a prenotare dal mese di settembre inviando una mail all'agenzia che si occupa del reclutamento del pubblico e aspettando una conferma via sms, conferma che ad alcuni non è arrivata e suscitando quindi qualche polemica e malumore. Franco, per esempio, giunto appena da Foggia con la propria famiglia, doveva ancora assicurarsi di essere nella lista non avendo ricevuto conferma dalla produzione. Carmen e Mario, due ragazzi catanzaresi, lamentano di non aver ricevuto la conferma dell’avvenuta prenotazione. Anche nella pagina Facebook del programma si possono leggere vari commenti negativi. Il problema, come ci racconta un responsabile della sicurezza, è che purtroppo è saltata la registrazione del pomeriggio e ciò ha comportato una diminuzione dei posti disponibili. Qualche malumore non ha frenato l’entusiasmo.

C’è chi è venuto semplicemente per passare una serata diversa, chi è curioso di vedere lo show a cui solitamente assiste da casa, altri ancora desiderosi di vedere da vicino i propri beniamini, Claudio Bisio e Luciana Littizzetto su tutti ci dicono. Grande attesa, in tal senso, c’è per domani in cui è previsto un red carpet con tutti i protagonisti di Italia’s Got Talent che animeranno il Politeama e l’intero centro storico.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?