Salta al contenuto principale

Cosentini, da Centovetrine a Brunori: «Che bello lavorare con Dario e con i bambini» VIDEO

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
L'attore Alessandro Cosentini
Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

COSENZA - «Sono un padre di famiglia, giovane, solo e in difficoltà, ma che nonostante tutto si fa in quattro per rendere felice il figlio». Alessandro Cosentini, 30 anni, è il protagonista del nuovo video di Brunori Sas "La Verità" (GUARDA), primo singolo estratto dal quarto album del cantautore calabrese "A casa tutto bene".

L'attore cosentino, diplomatosi all'Accademia di arte drammatica "Silvio D'Amico" a Roma, si racconta al Quotidiano del Sud, in questa video intervista (GUARDA).

"Mi fa ha fatto molto piacere essere coinvolto da Dario Brunori e Giacomo Triglia, con cui avevo già lavorato in precedenza - dice - ed è stato bello girare le scene con i bambini, perché la loro spontaneità è meravigliosa. Tempo fa avevo già girato una breve scena con un bambino di pochi mesi per uno spot dell'Enel".

Dopo il diploma in Accademia, Cosentini ha interpretato il "ribelle" Vincent nella soap opera Mediaset "Centovetrine" e ora, come afferma lui stesso, gli piacerebbe girare un film per la tv o per il grande schermo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?