Salta al contenuto principale

Jovanotti presenta il suo Jova Beach Party

Date in Calabria, in Campania e in forse la Basilicata

Calabria
Chiudi
Apri
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Alcuni momenti della presentazione del Jova Beach Party
Tempo di lettura: 
1 minuto 54 secondi

JOVANOTTI cambia il concetto di tour musicale. Basta stadi, la musica è gioia e festa e quindi nasce Jova Beach Party: «Non un concerto, non una festa ma una intera giornata fatta di musica, ospiti, dj set, una vera e propria playlist delle cose che mi piacciono e che presumo piacciano anche agli altri. Costruiremo una giornata intera dedicata alla musica».

Tutto sulle spiagge italiane perché la spiaggia «è un simbolo molto forte in spiaggia si può fare di tutto, ci si può anche sposare e i sindaci mi hanno dato la fascia, quindi candidatevi che vi sposo io - annuncia Jovanotti - ma soprattutto si può ballare».

«È un progetto che costa molto più degli stadi - afferma Jovanotti - costa tantissimo ma il nostro obiettivo è di andare pari perché è un'investimento, non abbiamo idea di quale sarà la partecipazione ma abbiamo cercato di tenere il prezzo dei biglietti il più basso possibile fissandolo a 52 euro a persona mentre i bambini fino a 8 anni entreranno gratis».

Jova Beach Party prevede 15 date, tredici già confermate, di cui due in Calabria (7 agosto a Praia a Mare e 10 agosto a Roccella Jonica), una in Campania (20 luglio a Castelvolturno) e in più l'organizzazione sta lavorando per prevedere anche una data in Basilicata. Si parte il 6 luglio a Lignano Sabbia d'Oro per finire a Plan De Corones in montagna sulle Dolomiti.

Lo spettacolo avrà inizio intorno alle 16 per poi durare tutto il pomeriggio e fino a notte inoltrata. Il programma prevede momenti di musica, interviste con ospiti, angoli per festeggiare, ristoranti e spazi speciali il tutto posto all'interno di un'area ampia 300 metri per 100 metri. «Sarà una città temporanea - spiega ancora Jovanotti durante la presentazione - dove si potrà guardare il concerto sul bagnasciuga ma ci saranno aree per i giochi con un'area dedicata ai bambini. Jova Beach è un progeto di grande cooperazione ma anche ecosostenibile: il nostro obiettivo - prosegue - è lasciare le spiagge meglio di come le abbiamo trovate e anche per questo abbiamo una partnership con il Wwf (Presente in sala con la presidente Donatella Bianchi)».

Queste la date finora confermate:

LIGNANO SABBIADORO 6 luglio

RIMINI 10 luglio

BARLETTA 13 luglio

LADISPOLI 17 luglio

CASTELVOLTURNO 20 luglio

OLBIA 23 luglio

ALBENGA 27 luglio

VIAREGGIO 30 luglio

LIDO DI FERMO 3 agosto

PRAIA A MARE 7 agosto

ROCCELLA JONICA10 agosto

VASTO 17 agosto

PLAN DE CORONES 24 agosto

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?