Salta al contenuto principale

La grande festa del Jova Beach party a Praia a Mare

Jovanotti infiamma i fans nella prima tappa calabrese

Calabria
Chiudi
Apri
Didascalia Foto: 
Un momento del Jova Beach party di Praia a Mare
Tempo di lettura: 
1 minuto 25 secondi

PRAIA A MARE - Al grido di “Vamos a la Praia” Jovanotti è approdato anche a Praia a Mare con il suo tour nelle spiagge italiane, infiammando la Calabria in questa prima tappa alla punta dello stivale.

In tantissimi hanno affollato l’entrata già in mattinata, ma il vero divertimento è iniziato intorno alle 16 quando Jovanotti è salito sul palco per salutare il suo pubblico.


 

Annunciato al suono di un segnale sonoro marittimo, ha aperto ufficialmente la festa. Tanti gli ospiti della giornata e tanta musica: dalla taranta dei Tarantolati di Tricarico al sound etnico dei Voodoo Sound Club.

LEGGI: Quando un concerto diventa un'esplosione di vita, l'emozione dei partecipanti al Jova Beach Party

E poi ancora Afrotronix, Akejuice Rockers, Davon e Jah Brothers, fino al tanto atteso Giorgio Poi. Quest’ultimo al tramonto, con una performance chitarra e voce, che al duetto con Jovanotti in “Quando sarai lontana” ha sciolto i cuori di tutti.

E Jova da un palco all’altro per duettare con tutti, spostandosi in bicicletta con scorta al seguito. Il Jova Beach Party è un vero e proprio villaggio dove non manca niente. Perché Jova ha pensato a tutto, finanche alla crema solare. Da tutte le parti d’Italia sono arrivati al Jova Beach Party, per assistere a questo magnifico spettacolo, la musica di Jovanotti e dei suoi ospiti e la bellezza dell’isola di Dino che ha incorniciato il tutto. Quell’isola che Lorenzo Cherubini ha ribadito più volte essere uno spettacolo, e che questo evento punta alla sua valorizzazione e non a metterla in pericolo. È sincero Jovanotti, e ricorda come la Calabria sia speciale, una regione che “ogni volta che ritorno rimango senza fiato”.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?