Salta al contenuto principale

Calcio Serie D
Cosenza, vittoria e vetta

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 12 secondi

COSENZA – Grazie ad un affondo di Arcidiacono il Cosenza conquista i tre punti ad Agropoli e con essi la vetta solitaria della classifica viste anche le sconfitte di Messina e Savoia. Nella sfida campana è il Cosenza a giocare la partita spingendo in più fasi l'Agropoli all'interno della propria metà campo e concedendo ai padroni di casa sostanzialmente solo una conclusione nel primo tempo mentre il Cosenza si vede annullare una rete per sospetto fuorigioco. Nella ripresa l'Agropoli riparte con maggior convinzione ma senza riuscire veramente a sfondare, il Cosenza continua il suo gioco e al 10° minuto si vede annullare una seconda rete ancora una volta per sospetto fuorigioco. La vittoria però è nelle corde dei calabresi che negli ultimi minuti mettono sotto assedio l'Agropoli in cerca della vittoria che arriva quando la gara è ormai agli sgoccioli grazie alla rete di Arcidiacono. Pesce si libera in area di rigore e serve rasoterra per il piccolo bomber che si sposta il pallone sul destro e beffa l’Agropoli a tempo ormai scaduto. Esplodono così i circa duecento tifosi giunti ad Agropoli. Domenica arriva il Ribera al San Vito e il Cosenza sarà chiamato ad una sfida all'altezza di una capolista per tentare di mantenere il primato. Prima, mercoledì, si torna a giocare in Coppa, con Parisi e compagni impegnati in casa della Torre Neapolis, già nota come Turris.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?