Salta al contenuto principale

Calcio, Serie B
Cesena-Crotone 0-0

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 9 secondi

Una partito che non ha riservato grandi emozioni, se non per i cartellini utilizzati dall'arbitro Roca di Foggia, quella tra Cesena e Crotone. Uno 0-0 che non ha lasciato molto da ricordare a parte il gioco a tratti nervoso e duro che ha portato a ben 11 cartellini gialli di cui due cumulati in un rosso per Migliore.

I romagnoli non riescono ad allungare la striscia di due vittorie consecutive nelle ultime due gare casalinghe, fermati da un Crotone che con una gara attenta e senza sbavature torna in Calabria con un punto d’oro. I padroni di casa, reduci dal 4-0 subito a Modena, escono dal campo di gioco tra i fischi del pubblico, scontento per la prestazione della squadra di Bisoli. 

IL TABELLINO

CESENA (3-5-2): Belardi 6; Morero 6, Comotto 6.5, Brandao 6; Gessa 6.5, Tabanelli 5 (32' pt D’Alessandro 6.5), Iori 6, Djokovic 5, Rossi 4.5; Defrel 5 (11' st Lapadula 5.5), Succi 4.5 (23' st Graffiedi 6.5). In panchina: Ravaglia, Meza Colli, Parfait, Bamonte. Allenatore: Bisoli 6. 

CROTONE (4-2-3-1): Caglioni 6; Matute 5.5, Vinetot 5.5, Abruzzese 6, Migliore 6; Eramo 6, Galardo 6; De Giorgio 5.5 (21' st Mazzotta 6), Maiello 6 (44' st Addae ng), Gabionetta 6 (24' st Ciano 5.5); Pettinari 5. In panchina: Concetti, Falconieri, Checcucci, Torromino. Allenatore: Drago 6. 

ARBITRO: Roca di Foggia 5.5.  

NOTE: giornata serena, terreno in buone condizioni. Spettatori: 9486. Espulso al 48' st Migliore per doppia ammonizione. Ammoniti: Gessa, Vinetot, Iori, Morero, Caglioni, Graffiedi, Galardo, Djokovic, Ciano. Angoli: 6-4. Recupero: 2'; 6'.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?