Salta al contenuto principale

Volley, trionfo Tonno Callipo
secco 3-0 sulla Marmi Lanza

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 17 secondi

VIBO VALENTIA – Nell’anticipo della nona giornata del massimo campionato di volley, la Tonno Callipo Vibo Valentia ha sconfitto la Marmi Lanza per 3-0. I parziali: 25-15, 25-19, 26-24. La Tonno Callipo impone nuovamente la legge del PalaValentia, che la vede imbattuta in casa e a punteggio pieno nei quattro incontri fin qui disputati tra le mura amiche. Lo fa anche nell’anticipo televisivo del sabato conquistando una vittoria fondamentale nel cammino verso la Coppa Italia, in tre set durati 1 ora e 19 minuti, contro una Marmi Lanza Verona che deve rinunciare all’opposto Gavotto ma che può contare sul recupero di capitan Meoni in campo per oltre due set. Sestetto tipo, invece, a disposizione di coach Blengini che trova in Urnaut (13 punti e 67% in attacco) e Klapwijk (22 punti e 61%, nominato Mvp del match) le bocche di fuoco più affidabili, scoprendo nel centrale Marcello Forni, in campo da metà del secondo set al posto di Rocco Barone, un lucido finalizzatore nelle fasi cruciali dei set (80% per lui). Per Verona si segnala la buona prova dell’ex Rak (9 punti, 4 muri, 83% in attacco) mentre meno concreti si dimostrano Ter Horst e Kosmina chiamato a sostituire Gavotto. Alte anche le percentuali di squadra per i padroni di casa: 58% in attacco, 61% di ricezione positiva e 37% perfetta. Poco incisivo l’attacco scaligero (36%) mentre la ricezione positiva è sul 59% e sul 30% quella perfetta. Tre punti importantissimi quelli guadagnati dalla squadra di Blengini che si ritrova nuovamente sul podio con 17 punti in attesa delle sfide di domani. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?