Salta al contenuto principale

Tegola sul Catanzaro calcio
Dovrà pagare vecchi giocatori

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 5 secondi

CATANZARO - Il collegio arbitrale ha disposto il pagamento da parte della nuova società del Catanzaro Calcio in favore di quattro giocatori dell’Fc Catanzaro, fallita negli anni scorsi. Lo si è appreso dal legale della società di calcio, l’avv. Sabrina Rondinelli, che ha ricevuto la notifica del lodo arbitrale. La società dovrà sborsare la somma complessiva di 120 mila euro nei confronti di Alessandro Vono, Ciro Del Franco, Davide Biondi e Manolo Mosciaro. Per il lodo, il collegio arbitrale ha ritenuto prevalente la decisione del tribunale fallimentare di Catanzaro con la quale tutti i calciatori sono stati ammessi al passivo della società.
Il collegio arbitrale, inoltre, non ha ritenuto rilevante il procedimento penale in corso da parte della Procura della Repubblica che ha indagato 13 calciatori nell’inchiesta sui contratti fittizi. Non è stato ritenuto rilevante nemmeno il sequestro disposto dalla Procura della Repubblica di Catanzaro nei confronti di altri tre calciatori (Corapi, Ciano e Bruno) che avevano ottenuto le somme attraverso la decisione del collegio arbitrale del 20 settembre scorso. Le somme versate dal Catanzaro Calcio a Corapi, Ciano e Bruno, per un importo complessivo di 140 mila euro, sono state sequestrate il 18 ottobre scorso. L’avvocato Rondidelli non ha voluto commentare l’ultima decisione del collegio arbitrale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?