Salta al contenuto principale

Il Crotone si fa beffare
in rimonta dal Cittadella

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 8 secondi

Pareggio all’ultimo respiro tra Crotone e Cittadella allo stadio Tombolato. I calabresi passano in vantaggio al 13' con Eramo, bravo a sfruttare un assist involontario di Pellizzer. I padroni di casa subiscono per lunghi tratti il gioco del Crotone che raddoppia al 25' con Crisetig che da fuori area trova il varco giusto. I veneti accorciano le distanze con Eros Schiavon al quarto d’ora della ripresa su punizione da 20 metri. Al 6' del recupero è il difensore del Cittadella Coy a metterla dentro al termine di una mischia in area sul terzo cross consecutivo dei padroni di casa che agguantano così un punto all’ultimo respiro. 

IL TABELLINO
CITTADELLA (4-3-3): Cordaz 7.5; Sosa 5.5 (36' st Minesso sv), Coly 6.5, Pellizzer 5, Biraghi 5 (1' st Vitofrancesco 6); Ciancio 6, Baselli 6.5, Schiavon 7; Di Roberto 6.5, Di Carmine 6, Giannetti 5 (10' st Di Nardo 6.5). In panchina: Pierobon, De Vito, Gorini, Paolucci. ALLENATORE: Foscarini 6.5. 
CROTONE (4-3-3): Caglioni 8; Del Prete 6, Vinetot 5.5, Ligi 5.5, Migliore 5.5 (34' st Abruzzese sv); Maiello 5.5, Crisetig 6.5, Eramo 6.5; Gabionetta 6.5, Ciano 6.5 (20' st Mazzotta sv), De Giorgio 6 (25' st Torromino sv). In panchina: De Luca, Pettinari, Checcucci, Caetano. ALLENATORE: Drago 6.5. 
ARBITRO: Fabbri di Ravenna 5. RETI: 13'pt Eramo, 25'pt Crisetig; 15'st’Schiavon, 50'st Coly. NOTE: giornata di pioggia, terreno allenatato. Spettatori: 1.771, incasso euro 6.944. Ammoniti Coly, Gabionetta, Vinetot, Ligi, Caglioni. Angoli 11-3 per ill Cittadella. Recupero: 0'; 6'.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?