Salta al contenuto principale

Crotone e Reggina, serata no
Cosenza sorride solo alla fine

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 55 secondi

AMARA la Pasqua delle squadre calabresi di serie B. L'anticipo prefestivo archivia due sconfitte per Crotone e Reggina. Pesante il ko dei pitagorici, sconfitti in casa dallo Spezia con due gol nella ripresa: al 5 ha segnato Sammarco, al 22' Lollo. Gli amaranto di Pillon hanno perso invece a Varese, travolti con un rotondo 3-0 maturato tutto con colpi di testa: decisivi Neto Pereira al 29' del primo tempo; Troest, su calcio d'angolo, al 22' della ripresa; Konè a due minuti dal 90'.

In serie D va avanti invece l'eterno testa a testa tra Messina e Cosenza. I siciliani hanno vinto nel pomeriggio contro la Pro Cavese grazie a un gol di Chiaria al 2' della ripresa. I silani hanno risposto nel posticipo serale superando il Sambiase in un derby che vinceva 1-0 e poi ha rischiato di perdere per 1-2. Il gol decisivo, quello del 3-2 è arrivato ancora una volta in pieno recupero, grazie a Franzese, al 93'.

Gli altri risultati di giornata hanno visto il Montalto sconfitto per 1-0 ad Agropoli e la Vibonese vittoriosa per 2-0 sul campo del Nissa.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?