Salta al contenuto principale

Volley, svolta a sorpresa: Callipo
può diventare presidente di Lega

Calabria

Tempo di lettura: 
4 minuti 33 secondi

 

VIBO VALENTIA - A poco più di 48 ore dalla news bomba sul probabilissimo ritorno in A1 di Pippo Callipo, arriva una prima comunicazione ufficiale della società giallorossa. Dopo l'incontro tenutosi ieri a Vibo tra lo stesso Callipo e i vertici della Lega volley italiana, Diego Mosna, presidente di Lega e Massimo Righi, amministratore delegato, la Volley Tonno Callipo, tramite una nota ufficiale apparsa poco fa sul proprio sito, comunica che lunedì 27 maggio, alle ore 17:30, si terrà una conferenza stampa al Pala Valentia. E oltre a Callipo, ci sarà proprio lui, Diego Mosna presidente della Lega. Confermata, dunque, la nostra anticipazione. Lunedì avremo un quadro ancora più chiaro anche sulla notizia paventata nelle ultime ore, vale a dire, la possibilità che al presidente Callipo sia stata offerta una carica importante in seno alla "confindustria" del volley. La presidenza? Fanta pallavolo? Ne sapremo di più lunedì. Di seguito, ecco il comunicato integrale della società giallorossa:
"La Callipo Sport Srl, nella persona del suo Presidente Pippo Callipo, comunica che lunedì  27 maggio 2013 alle ore 17.30 a Vibo presso il PalaValentia si terrà una conferenza stampa con la partecipazione del Presidente della Lega Volley Diego Mosna. Nei giorni successivi alla rinuncia della Callipo alla partecipazione al Campionato di Serie A1 2013-2014, il Presidente della Lega Pallavolo Serie A, nonché Presidente dell’Itas Diatec Trentino, ha espresso la sua calorosa vicinanza al Presidente Callipo con l’obiettivo di far desistere il patron giallorosso dall’amara decisione. Coinvolgendo altri Presidenti della massima serie, Diego Mosna ha anticipato a Pippo Callipo che la sua società in primis, insieme ad altri Club italiani, vogliono concretamente sostenere una realtà che negli anni ha sempre ben figurato nel campionato di A1, costruendosi una valida reputazione ed ottenendo ampi consensi e grande stima da parte degli addetti ai lavori, dei tifosi e di tutto il mondo dello sport. Oltre che dai vertici della Lega Pallavolo, la Volley Tonno Callipo ha ricevuto in queste settimane molte ed entusiasmanti esortazioni a non mollare da parte di tanti tifosi, in primis quelli del Club Giacinto Callipo, di alcuni Sindaci Calabresi, con in testa l’Avv. Arturo Bova di Amaroni, nonché dai calabresi residenti fuori regione ed oltre i confini nazionali, dai collaboratori del Gruppo Callipo e da diverse associazioni del territorio. Il Presidente Callipo non si è al momento espresso su un’eventuale partecipazione al Campionato di Serie A1 e si riserva di ascoltare con interesse quanto il Presidente Mosna verrà a comunicare a lui personalmente, ai suoi dirigenti, alla stampa e ai tifosi in occasione della stessa conferenza".

VIBO VALENTIA - A poco più di 48 ore dalla news bomba sul probabilissimo ritorno in A1 di Pippo Callipo, arriva una prima comunicazione ufficiale della società giallorossa. Dopo il contatto telefonico di ieri tra lo stesso Callipo e i vertici della Lega volley italiana, Diego Mosna, presidente di Lega e Massimo Righi, amministratore delegato, la Volley Tonno Callipo, tramite una nota ufficiale apparsa sul proprio sito, comunica che lunedì 27 maggio, alle ore 17,30, si terrà una conferenza stampa al Pala Valentia. E oltre a Callipo, ci sarà proprio lui, Diego Mosna presidente della Lega. Confermata, dunque, la nostra anticipazione. Lunedì avremo un quadro ancora più chiaro anche sulla notizia paventata nelle ultime ore, vale a dire, la possibilità che al presidente Callipo sia stata offerta una carica importante in seno alla "confindustria" del volley. La presidenza? Fanta pallavolo? Ne sapremo di più lunedì. Righi non smentisce l'indiscrezione ma puntualizza: «Non c'è un do ut des».

 

Di seguito, ecco il comunicato integrale della società giallorossa: «La Callipo Sport Srl, nella persona del suo Presidente Pippo Callipo, comunica che lunedì  27 maggio 2013 alle ore 17.30 a Vibo presso il PalaValentia si terrà una conferenza stampa con la partecipazione del Presidente della Lega Volley Diego Mosna. Nei giorni successivi alla rinuncia della Callipo alla partecipazione al Campionato di Serie A1 2013-2014, il Presidente della Lega Pallavolo Serie A, nonché Presidente dell’Itas Diatec Trentino, ha espresso la sua calorosa vicinanza al Presidente Callipo con l’obiettivo di far desistere il patron giallorosso dall’amara decisione. Coinvolgendo altri Presidenti della massima serie, Diego Mosna ha anticipato a Pippo Callipo che la sua società in primis, insieme ad altri Club italiani, vogliono concretamente sostenere una realtà che negli anni ha sempre ben figurato nel campionato di A1, costruendosi una valida reputazione ed ottenendo ampi consensi e grande stima da parte degli addetti ai lavori, dei tifosi e di tutto il mondo dello sport. Oltre che dai vertici della Lega Pallavolo, la Volley Tonno Callipo ha ricevuto in queste settimane molte ed entusiasmanti esortazioni a non mollare da parte di tanti tifosi, in primis quelli del Club Giacinto Callipo, di alcuni Sindaci Calabresi, con in testa l’Avv. Arturo Bova di Amaroni, nonché dai calabresi residenti fuori regione ed oltre i confini nazionali, dai collaboratori del Gruppo Callipo e da diverse associazioni del territorio. Il Presidente Callipo non si è al momento espresso su un’eventuale partecipazione al Campionato di Serie A1 e si riserva di ascoltare con interesse quanto il Presidente Mosna verrà a comunicare a lui personalmente, ai suoi dirigenti, alla stampa e ai tifosi in occasione della stessa conferenza».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?