Salta al contenuto principale

Il campione torna a Catanzaro
Palanca sarà ad agosto in città

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 14 secondi

CATANZARO - Il ritorno di O'Rey a Catanzaro. La leggenda compie sessant'anni e il sindaco Abramo ha chiesto all’"Imperatore della Ovest" di festeggiare l’evento nella città che lo ha amato e lo ama tutt'ora. La sera del 23 agosto, due giorni dopo il suo compleanno, Massimo Palanca sarà a Catanzaro, assieme alla moglie, per ricevere l'abbraccio della tifoseria che mai ha smesso di rimpiangerlo. 98 reti tra serie A e serie B ne fanno il miglior cannoniere giallorosso di sempre, così come i tredici gol direttamente dalla bandierina del calcio d’angolo lo hanno incastonato nella storia del calcio italiano. 

"Non si tratta solo di un’operazione di nostalgia - ha detto il sindaco Abramo - ma di un atto di amore della città verso un grande campione e un grande uomo che tanto ha dato ai colori giallorossi. Il suo ritorno tra noi non potrà che essere uno stimolo per tutti i giovani che praticano questo sport e un segnale benaugurante per la squadra giallorossa che si appresta a disputare il campionato di Prima Divisione". L’assessore allo sport Giampaolo Mungo, che ha partorito l’idea dell’evento assieme a Gennaro Amoruso, presidente dell’associazione "Calabresi nel Mondo", e al capo dell’ufficio stampa Sergio Dragone, ha definito Palanca "una leggenda vivente, uno straordinario esempio di atleta, che è stato capace di fare sognare l’intera Calabria con le sue prodezze".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?