Salta al contenuto principale

Volley, ecco i calendari A1 e A2
con Tonno Callipo e Caffè Aiello

Calabria

Tempo di lettura: 
3 minuti 16 secondi
BOLOGNA, 17 LUG - “Abbiamo cercato di stilare un planning appetibile, nonostante numerose manifestazioni internazionali che hanno limitato il nostro margine di movimento. Nella prossima stagione dovremo essere bravi a trasmettere le emozioni, la fisicità, l’entusiasmo ed il calore che questo sport sa regalare, lasciando da parte statistiche e numeri, giudicando le gare con la passione di chi ama questo sport”. Lo ha detto Massimo Righi, amministratore delegato della Lega Pallavolo Serie A, in occasione della presentazione dei calendari del 69/o campionato maschile, che vedrà al via 12 squadre
“Le nostre attenzioni sono proiettate al futuro - ha detto il presidente della Lega, Diego Mosna - in una stagione che vedrà scendere in campo tantissimi giovani che avranno la possibilità di mostrare le proprie qualità”.
E’ stata spiegata anche la formula del campionato 2013/14, con i quarti di finale dei play off scudetto riservati alle prime otto squadre classificate in regular season: quarti di finale giocati al meglio delle due vittorie su tre partite, semifinali e finali al meglio delle tre vittorie su cinque gare. Le quattro squadre perdenti nei quarti raggiungeranno le restanti quattro formazioni del Campionato in una ulteriore griglia play Off per il quinto posto e l’accesso alla Challenge Cup 2014/15. In questa griglia i quarti si giocheranno con la formula delle tre vittorie su cinque gare, mentre semifinali e finali al meglio delle due vittorie su tre.
Questa la prima giornata dell’A1, 20 ottobre, ore 18: Diatec Trentino-Andreoli Latina; Casa Modena-CMC Ravenna; Bre Banca Lannutti Cuneo-Sir Safety Perugia; Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Marmi Lanza Verona; Altotevere Città di Castello-Copra Elior Piacenza; Cucine Lube Banca Marche Macerata-Exprivia Molfetta. (ANSA).

LA volley di serie A guarda già alla nuova stagione. Presentati i calendari di A1 e A2 per i campionati numero 69 della pallavolo italiana maschile. In massima serie al via 12 squadre e tra esse, nonostante i timori della primavera scorsa, c'è ancora la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, per la quale il patron aveva paventato a lungo la non iscrizione a causa dei costi troppo elevati. In A2, invece, la Calabria tiferà per la Caffè Aiello Corigliano.

SCARICA IL CALENDARIO DI A1 E A2 IN PDF 

PLANNING DENSO DI APPUNTAMENTI - «Abbiamo cercato di stilare un planning appetibile, nonostante numerose manifestazioni internazionali che hanno limitato il nostro margine di movimento. Nella prossima stagione dovremo essere bravi a trasmettere le emozioni, la fisicità, l’entusiasmo ed il calore che questo sport sa regalare, lasciando da parte statistiche e numeri, giudicando le gare con la passione di chi ama questo sport» ha detto Massimo Righi, amministratore delegato della Lega Pallavolo Serie A.

«»Le nostre attenzioni sono proiettate al futuro - ha detto il presidente della Lega, Diego Mosna - in una stagione che vedrà scendere in campo tantissimi giovani che avranno la possibilità di mostrare le proprie qualità». 

CAMBIA LA FORMULA DEI PLAYOFF - E’ stata spiegata anche la formula del campionato 2013/14, con i quarti di finale dei play off scudetto riservati alle prime otto squadre classificate in regular season: quarti di finale giocati al meglio delle due vittorie su tre partite, semifinali e finali al meglio delle tre vittorie su cinque gare. Le quattro squadre perdenti nei quarti raggiungeranno le restanti quattro formazioni del Campionato in una ulteriore griglia play Off per il quinto posto e l’accesso alla Challenge Cup 2014/15. In questa griglia i quarti si giocheranno con la formula delle tre vittorie su cinque gare, mentre semifinali e finali al meglio delle due vittorie su tre.

AL VIA CON TONNO CALLIPO-VERONA - Questa la prima giornata dell’A1, 20 ottobre, ore 18: Diatec Trentino-Andreoli Latina; Casa Modena-CMC Ravenna; Bre Banca Lannutti Cuneo-Sir Safety Perugia; Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Marmi Lanza Verona; Altotevere Città di Castello-Copra Elior Piacenza; Cucine Lube Banca Marche Macerata-Exprivia Molfetta.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?