Salta al contenuto principale

Crotone, pessima la prima
Il Siena lo travolge: 5-2

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

SIENA - Pessima la prima per il Crotone. Dopo il prologo con il pari tra Reggina e Bari (LEGGI), nella partita d'esordio del campionato di serie B il Siena travolge i pitagorici con un 5-2 rotondo che vede maldestro protagonista, tra i calabresi, il difensore Abruzzese, autore di due autogol. 

La prima disavventura del giocatore pitagorico permette ai bianconeri toscani di passare in vantaggio al 16' del primo tempo: la deviazione nella propria porta arriva su un corner di D’Agostino. Il raddoppio arriva al 26' per merito di Paolucci che mette in rete dopo una bella azione personale. Praticamente uguale al primo gol la terza segnatura del Siena: D’Agostino calcia un angolo sul primo palo, Abruzzese devia ancora in modo scomposto nella sua porta. 

Si va al riposo sul 3-0 per i padroni di casa ma l'avviodi ripresa sembra ridare una timida speranza: il Crotone accorcia le distanze al 3' con un colpo di testa di Matute. Al 33' Rosina in contropiede realizza il gol del 4-1, poi Matute trova la doppietta personale su azione di calcio d’angolo. Serve a poco: al 43' Pulzetti chiude i conti con un destro dal limite dell’area.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?