Salta al contenuto principale

Verso il derby Cosenza-Lamezia
Squadre al top e diretta tv

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 33 secondi

L'APPUNTAMENTO per il derby calabrese di Lega Pro è per domenica alle 15 allo stadio D'Ippolito di Lamezia. Ma l'attesa è già alta nelle due città, anche per testare le reali aspirazioni delle due compagini che veleggiano in vetta alla classifica di Seconda Divisione: 9 punti in tre gare per la Vigor, 7 per il Cosenza.

Sfida di cartello, quindi. E i due tecnici avranno a disposizione tutta la rosa o quasi. Per Costantino c'è infatti il lungodegente Carbonaro, fuori da 40 giorni. Ma per il resto si potrà scegliere. Ed è rebus attacco soprattutto per Castellacci: l'allenatore silano in questi giorni sta provando varie soluzioni alternando due delle tre punte. E se nei primi due turni il partner di Mosciaro è stato prima Calderini e poi De Angelis, in allenamento si è vista anche la coppia Calderini-De Angelis, anche se sembra improbabile che si possa rinunciare al bomber silano.

intanto, proprio alla luce dell'attesa che c'è attorno alla partita, il prefetto di Catanzaro ha disposto la diretta televisiva, per la provincia di Cosenza, per scongiurare "ogni possibile turbativa per l’ordine e la sicurezza pubblica". Il prefetto ha anche disposto una serie di prescrizioni: vendita dei tagliandi ospiti esclusivamente ai residenti nella provincia di Cosenza e comunque ai soli tifosi fidelizzati in possesso di tessera del tifoso con limitazione dei biglietti emettibili al solo settore ospiti dello stadio "D’Ippolito" (capienza disponibile fino a 642 posti); divieto di vendita ai residenti della provincia di Cosenza dei biglietti della gradinata e della tribuna; inizio della prevendita presso i centri di emissione individuati a Cosenza e provincia da attuarsi non prima di mercoledì 18 settembre, e con termine alle ore 19 di sabato 21 settembre. 

In occasione della gara Vigor Lamezia-Cosenza Calcio - ricorda la società rossoblu- non sarà attivo il progetto "porta un amico allo stadio".

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?