Salta al contenuto principale

Il Lamezia cade in casa
Raggiunto in testa da Cosenza

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 5 secondi

LAMEZIA TERME - Brutta battuta d'arresto per la Vigor Lamezia nel campionato di Seconda Divisione. La squadra biancoverde cede l'intera posta in palio al Tuttocuoio. La Vigor era passata in vantaggio, nella gara casalinga, all'11' minuto del primo tempo, con un gol di Zampaglione. Un buon inizio che però ha dovuto accusare la reazione della squadra ospite che è andata a segno prima con Cherillo (35'), quindi con Salzano due minuti dopo che ha approfittato di un evidente errore del portiere. Nella ripresa la Vigor Lamezia ha provato a recuperare lo svantaggio, cogliendo anche un palo e sfiorando il pareggio allo scadere. 

Il Lamezia ferma così la sua corsa in testa alla classifica, dove è stata raggiunta a quota 13 dal Cosenza che ha vinto la gara di anticipo giocata sabato (LEGGI L'ARTICOLO). Il Tuttocuoio raggiunge, invece, quota 7. Dietro le due battistrada calabresi si piazzano, ad un punto di distanza, il Teramo (uscito vittorioso dalla gara di oggi) e il Melfi (che ha pareggiato). Per il prossimo turno, la Vigor Lamezia andrà a giocare sul campo del Gavorrano. Per il Cosenza gara casalinga contro il Melfi per un importante scontro al vertice.

In Prima Divisione giornata di riposo per il Catanzaro che tornerà in campo il 13 ottobre sul campo della Nocerina.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?