Salta al contenuto principale

Il Crotone conquista il derby
Reggina sconfitta e contestata

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 51 secondi

CROTONE - Ci sono voluti 37 anni, ma alla fine il Crotone batte la Reggina e conquista tre punti preziosi nel posticipo del campionato di serie B. E' stata una vittoria che proietta i rossoblù nei piani alti della classifica e relega gli amaranto alla terza sconfitta consecutiva. Un risultato che mette a serio rischio la panchina di Gianluca Atzori e che ha anche provocato una frizione tra la tifoseria reggina e la squadra. A fine partita, infatti, è stato il capitano Di Michele a confrontarsi con i tifosi che hanno mal digerito l'ennesimo ko.

Nel posticipo dell’ottava giornata di serie B, padroni di casa in vantaggio al 40' con Ishak che sugli sviluppi di un calcio d’angolo infila Benassi. Il raddoppio dei padroni di casa al 9' della ripresa con Torromino che da fuori lascia partire un destro che si infila sotto l’incrocio. Grazie a questo successo il Crotone sale, dunque, al sesto posto con 13 punti, subito dietro le grandi. La Reggina resta ferma a 6, in piena zona retrocessione.

E' finita con i crotonesi a prendersi gli applausi della curva, con Torromino acclamato dai tifosi non solo per lo splendido gol sotto l'incrocio, ma anche per le suo origini crotonesi come quelle di mister Drago. Per lo stesso Torromino anche la soddisfazione di trovarsi in testa alla classifica cannonieri con cinque gol insieme ad altri tre giocatori. Sabato prossimo al "Granillo" arriva l'Empoli, una delle favorite del campionato, mentre il Crotone proseguirà la sua avventura a Bari. 

IL TABELLINO

CROTONE (4-3-3): Gomis 6.5; Del Prete 7, Prestia 7, Ligi 7, Mazzotta 7; Dezi 6.5, Crisetig 6.5, Cataldi 6.5; Torromino 7 (33' st De Giorgio sv), Hishak 7 (28' st Pettinari sv), Bidaoui 6.5 (22' st Bernardeschi 6.5). In panchina: Secco, Riggio, Galardo, Pasqualini, Mastriani, Boniperti. Allenatore: Drago 7.5 

REGGINA (3-5-1-1): Benassi 6; Di Lorenzo 5 (30' st Gerardi sv), Ipsa 5, Lucioni 5; Maicon 6, Dall’Oglio 5 (8' st Cocco 4.5), Colucci 5, De Rose 5, Foglio 5.5; Miguel Angel 5 (9' st Fischnaller 5); Di Michele 5.5. In panchina: Zandrini, Strasser, Louzada, Caballero, Rigoni, Adejo. Allenatore: Atzori 5 
ARBITRO: Gavillucci di Latina 6.5 RETI: 40' pt Hishak, 9' st Torromino, NOTE: Spettatori 4742 per un incasso di 32.040 euro; Ammoniti: Lucioni, Torromino, Ligi, Dezi, De Rose, Di Michele, Mazzotta, Cocco. Recupero: 0', 5'+1'.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?