Salta al contenuto principale

La Reggina trova l'orgoglio
Battuta la corazzata Empoli

Calabria

Tempo di lettura: 
2 minuti 7 secondi

REGGIO CALABRIA - La Reggina si aggiudica il secondo anticipo della nona giornata di Serie B, superando per 2-1 l’Empoli che, così, incappa nella seconda sconfitta stagionale, la seconda consecutiva in trasferta. Al termine del primo tempo risultato di parità sul quale pesa la clamorosa svista della terna arbitrale che non convalida un gol di Federico Gerardi. Splendido assist di Foglio per il centravanti amaranto che in spaccata manda il pallone sotto la traversa: baciato il legno sopra la testa di Bassi, la palla rimbalza abbondantemente oltre la linea di porta ma nell’incredulità, e tra le vibranti proteste, del Granillo, il direttore di gara fa cenno di proseguire. 

GUARDA LA FOTO: LA PALLA HA VARCATO LA LINEA 

Ma al rientro in campo, dopo solo 3', Gerardi sblocca il risultato. Il centravanti controlla una palla in area, resiste all’attacco di Barba e di prepotenza manda la palla in fondo alla rete. Al 19' l’Empoli pareggia. Pucciarelli supera Adejo con uno stop a seguire e conclude di destro sul secondo palo dove Benassi non arriva. La Reggina non molla ed al 39' si riversa in contropiede con Maicon che vede l’inserimento di Foglio. L’esterno mancino conclude con un sinistro violentissimo che batte Bassi. Alla fine è festa amaranto al "Granillo" con l’undici di Atzori che muove la propria classifica portandosi a quota 9. L’Empoli di Sarri resta fermo al secondo posto con 17.
E' stata la partita dell'orgoglio, con gli amaranto che avevano solo la vittoria come risultato utile, specie dopo la sconfitta nel derby con il Crotone e con la panchina di Gianluca Atzori a rischio. Il risultato finale, invece, permette ai calabresi di conquistare maggiore fiducia, specie dopo avere battuto una delle squadre più complete del campionato.
IL TABELLINO

REGGINA (3-4-1-2): Benassi 6; Adejo 6, Lucioni 6.5, Ipsa 6; Da Silva 6, Dall’Oglio 6.5 (21'st Rigoni 6), De Rose 7, Foglio 7.5; Sainz Maza 6 (32'st Fischnaller 6); Gerardi 7 (21'st Cocco 5.5), Di Michele 6.5. In panchina: Zandrini, Strasser, Louzada, Colucci, Gentili, Caballero. Allenatore: Atzori 6.5 

EMPOLI (4-3-1-2): Bassi 5.5; Laurini 6, Tonelli 6.5, Barba 6, Mario Rui 6.5; Moro 6 (40'st Signorelli sv), Valdifiori 6, Croce 6; Pucciarelli 7 (25'st Mchedlidze sv); Maccarone 5, Tavano 5 (14'st Verdi 5.5). In panchina: Pelagotti, Romeo, Castiglia, Ronaldo, Camillucci, Pratali. Allenatore: Sarri 5.5 
ARBITRO: Candussio di Cervignano 5 RETI: 4'st Gerardi, 19'st Pucciarelli, 40'st Foglio NOTE: Cielo nuvoloso, serata calda, terreno in ottime condizioni. Spettatori: 4860 per un incasso totale di 21233,00. Ammoniti: Gerardi, Moro, Di Michele, Barba, Cocco. Angoli: 5-3 per l’Empoli. Recupero: 0', 3'.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?