Salta al contenuto principale

«Verità per Denis Bergamini»
Tifosi in corteo a Cosenza

Calabria

Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 11 secondi

COSENZA - Una fiaccolata silenziosa per ricordare che Denis Bergamini attende ancora giustizia. La stanno organizzando i ragazzi dell’associazione "Verità per Donato Bergamini" e del gruppo facebook “Verità per Denis”. La manifestazione – alla quale parteciperanno anche i familiari del centrocampista del Cosenza ucciso (certamente ci sarà la sorella Donata) - avrebbe dovuto svolgersi il 18 novembre prossimo – giorno della morte -, ma la scelta dalla procura di Castrovillari di effettuare gli interrogatori proprio in quella data sta costringendo gli organizzatori ad anticipare l’evento di qualche giorno (ovvero a sabato 16) per evitare che, anche se si svolgerà comunque per le vie di Cosenza, sembri un tentativo di influenzare il lavoro sereno di magistrati castrovillaresi. Tanto più che oggi, come non mai, la famiglia del calciatore ferrarese ha dichiarato una estrema fiducia nell’autorità giudiziaria che ha riaperto le indagini nel giugno del 2011. 

«La fiaccolata sarà un percorso in ogni modo che terrà presente due punti saldi – spiegano gli organizzatori su facebook - : il mondo del calcio e l'amore di una città che non l'ha dimenticato. Non si potrà evitare come punto di partenza o di arrivo lo stadio San Vito, dove tutti hanno imparato chi era Donato Bergamini, quel biondino arrivato dal Nord, che con la sua allegria e professionalità è riuscito a farsi amare».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?