Salta al contenuto principale

Reggina, Foti lascia presidenza
Ranieri amministratore unico

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

REGGIO CALABRIA - Dopo 22 anni di guida della squadra dello Stretto, Lillo Foti lascia la presidenza della Reggina ma di certo non si tratta di un disimpegno di fronte alla società ma solo, come lo stesso Foti precisa, di una questione di natura tecnica. L’assemblea dei soci, infatti, ha nominato Giuseppe Ranieri amministratore unico eleggendo contestualmente anche il nuovo Collegio sindacale. «Si tratta di un questione tecnica. In questo momento il mio pensiero ed il mio dovere è essere vicino alla squadra», ha spiegato Foti, che resta comunque azionista di maggioranza della società mantenendo inalterata la sua influenza sulla squadra. La Reggina, attualmente, occupa, con 9 punti, il penultimo posto nella classifica del campionato di serie B.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?