Salta al contenuto principale

Calcio, pari del Catanzaro a Gubbio
Straripante Cosenza a Gavorrano

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 18 secondi

IN prima divisione il Catanzaro pareggia in casa del Gubbio con il risultato di 1-1. Una frenata per i giallorossi che vengono cosi scavalcati in classifica dal Perugia vittorioso ad Ascoli mentre L'Aquila prende le distanze andando in vetta a più tre dai calabresi.

In Seconda divisione il Cosenza torna in vetta con un successo straripante in casa del Gavorrano uno 0-3 perentorio che non lascia spazio a recriminazioni per i padroni di casa. I Calabresi passano in testa al campionato approfittando del rinvio della sfida tra Vigor Lamezia e Teramo.
In Serie D Pari per il Comprensorio Montalto nella sfida interna contro la Cavese. Il risultato si ferma sul 2-2 con un punto per parte che consente alla Cavese di mantenere a distanza i calabresi quinti a 4 punti dalla quarta che appunto è la Cavese.
Il Rende conquista un punto nel pareggio a reti inviolate ottenuto nella sfida contro il Due Torri. Un punto importante ottenuto in trasferta in una giornata in cui la Vibonese avversaria diretta è rimasta a secco. Infatti i rossoblu escono con le ossa rotte dallo scontro casalingo contro la capolista Akragas, uno 0-5 che fa male anche se la sconfitta ci poteva stare visto l'avversario.
Prosegue la rincorsa della Nuova Gioiese che vince in casa contro l'altra capolista Savoia accorciando il distacco dalla vetta a soli 6 punti ma soprattutto approfitta del pari della Cavese per conquistare la terza piazza alle spalle delle due battistrada Savoia e Akragas.
Infine l'Hinterreggio espugna il campo di Ragusa, penultima in classifica, e aggancia in classifica i cugini del Montalto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?