Salta al contenuto principale

Reggina, pari di carattere
Brutto stop per il Crotone

Calabria

Tempo di lettura: 
2 minuti 26 secondi
LA Reggina conquista un punto prezioso, e forse insperato, contro l'Avellino, mentre il Crotone subisce una brutta sconfitta maturata in casa del Trapani. E' questo il bilancio delle squadre calabresi di serie B, impegnate nel turno festivo di Santo Stefano.
A Reggio Calabria il risultato finale tra Reggina e Avellino è di 1-1 nella gara valida per la ventesima giornata del campionato di serie B. Padroni di casa in vantaggio al 2' pt con Di Michele. Il pareggio dell’Avellino arriva al 12' st con Galabinov su rigore. Un punto che muove la classifica degli amaranto, rimasti comunque al punultimo posto, ma che potrebbe dare morale dopo quattro sconfitte consecutive.
Va male, invece, ai rossoblù, sconfitti dal Trapani. L’1-0 contro il Crotone porta la squadra siciliana a ridosso della zona playoff. Va subito in vantaggio il Trapani con Abate, che al 7' concretizza il predominio territoriale dei siciliani. Insistono gli uomini di Boscaglia con il solito Mancosu che al 36' calcia di sinistro dal limite e costringe Gomis alla deviazione in corner. Crotone vicino al pareggio al 5' del secondo tempo: cross dalla destra su cui prova a intervenire di tacco di Pettinari, mentre Bidaoui in spaccata non riesce a intervenire. I calabresi insistono ma il fortino del Trapani resiste. Grossa occasione per i siciliani sul finale della gara: uno schema su calcio di punizione libera Terlizzi davanti alla porta, ma il difensore granata non riesce a concretizzare. Proteste a fine gara per un dubbio fallo di mano in area del Trapani sulla punizione battuta dal Crotone. 
TABELLINI:
REGGINA (3-4-1-2): Zandrini 6; Lucioni 6, Strasser 6, Ipsa 5.5; Di Lorenzo 5.5, Sbaffo 6, De Rose 6.5, Contessa 6; Fischnaller 5.5 (18'st Gerardi 5.5); Di Michele 7 (41'st Cocco sv), Maza 6 (24'st Rigoni 6). In panchina: Licastro, Louzada, Colucci, Caballero, Adejo, Dall’Oglio. Allenatore: Atzori 6 
AVELLINO (3-5-2): Seculin 6; Izzo 6, Peccarisi 6.5, Pisacane 6.5; Zappacosta 6, D’Angelo 5.5 (1'st Angiulli 5.5), Arini 6, Schiavon 6, Bittante 6.5; Castaldo 6, Galabinov 6.5 (42'st Soncin sv). In panchina: Di Masi, Fabbro, Millesi, De Vito, Massimo, Abero. Allenatore: Rastelli 6 
ARBITRO: Candussio di Cervignano 6 RETI: 2'pt Di Michele, 12'st Galabinov (rigore) NOTE: Pomeriggio freddo e piovoso. Terreno allentato. Spettatori: 4203 per un incasso totale di 22.779,00. Ammoniti: Lucioni, D’Angelo, Schiavon, Strasser, De Rose. Angoli: 7-1 per l’Avellino. Recupero: 1'-3'.

TRAPANI (4-4-2) Nordi 6; Daì 6, Pagliarulo 6.5, Martinelli 6.5 (2' s.t. Terlizzi 6), Rizzato 6; Garufo 6, Caccetta 6 (31' s.t. Iunco 6), Ciaramitaro 6.5, Nizzetto 6; Abate 6.5 (15' s.t. Pirrone 6), Mancosu 6. In panchina: Dolenti, Priola, Basso, Pacilli, Madonia, Gambino. Allenatore: Boscaglia 6. 

CROTONE (4-3-3) Gomis 5; Ligi 6, Del Prete 5.5, Abruzzese 6, Mazzotta 6; Dezi 6.5, Crisetig 5.5, Matute 6 (18' s.t. Cataldi 6); Bidaoui 5.5, Torromino 5.5 (1' s.t. Bernardeschi 5.5), Pettinari 5.5 (29' s.t. Ishak 5.5). In panchina: Gobbo Secco, Cremonesi, Pasqualini, Galardo, Romanò, Boniperti, Allenatore: Drago 6.
ARBITRO: Pasqua di Tivoli 6 RETI: 6' pt Abate. NOTE: spettatori paganti 3.389, incasso 32.685,50 euro. Abbonati 2.337, quota di 21.112,88 euro. Ammoniti: Del Prete, Martinelli, Dezi, Garufo, Crisetig, Mancosu. Angoli 14-4 per il Crotone. Recupero: 2', 5'.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?