Salta al contenuto principale

Serie B. Tonfo del Crotone con il La Spezia
La Reggina agguanta un pari con il Trapani

Calabria

Tempo di lettura: 
2 minuti 7 secondi

LA SPEZIA-CROTONE 3-1 - Una vittoria tutta di 'testa', quella della squadra di Devis Mangia, non solo per lo spirito messo in campo ma anche perchè le tre reti che hanno regolato i calabresi del Crotone sono arrivate da altrettanti stacchi aerei. Partita già decisa nel corso primo tempo con i pitagoriciche incassano i tre gol nei 45 minuti iniziali. Dopo appena 45 secondi va a segno Giannetti, il raddoppio arriva al 23esimo minuti con Seymour, su cross di Catellani e al 45 minuto Datkovic si regala la rete all’esordio con un gol di testa su corner calciato da Bellomo. Ripresa in scioltezza per i padroni di casa, che subiscono il gol del 3-1 al 25esimo minuto del secondo tempo di Bernardeschi

IL TABELLINO

SPEZIA (4-3-3): Leali 6.5; Schiattarella 6 (35' Datkovic 6), Lisuzzo 7, Bianchetti 7, Migliore 6.5; Seymour 6.5, Sammarco 6.5 (3' s.t. Scozzarella 6), Bellomo 7 (29' s.t. Gentsoglou s.v.); Catellani 6.5, Ferrari 7, Giannetti 7. In panchina: Vozar, Valentini, Ashong, Magnusson, Ciurria, Orsic. Allenatore: Mangia 7. 

CROTONE (4-3-3): Gomis 6.5; Del Prete 6, Saugher 5.5, Ligi 5.5, Mazzotta 5.5; Crisetig 5.5, Cataldi 6, Dezi 5.5 (1' s.t. Bidaoui 6); De Giorgio 5 (17' s.t. Giannone 6), Diop 5, Bernardeschi 6.5 (38' Pettinari s.v.). In panchina: Concetti, Galardo, Cremonesi, Meola, Saric, Ishak. Allenatore: Drago 6. 

ARBITRO: Candussio 6.5. RETI: 1' Giannetti, 23' Seymour, 46' Datkovic, 69' Bernardeschi 

NOTE: giornata nuvolosa, temperatura primaverile, terreno ottimo. Spettatori: 1.833 paganti + 4.300 abbonati, incasso  14.840 + 25.968 quota abbonati. Ammoniti: Lisuzzo, Bellomo, Diop, Ligi, Saugher, Cataldi. Angoli: 4-3 per il Crotone. 

REGGINA-TRAPANI 1-1 - Nella sfida casalinga contro il Trapani la Reggina non va oltre il pareggio raccogliendo un punto che comunque è utile a muovere la classifica. Dopo aver chiuso il primo tempo a reti inviolate i padroni di casa erano andati sotto in seguito alla rete al 29esimo minuto del secondo tempo di Mancosu, Il pareggio è giunto solo a 3 minuti dalla fine grazie alla rete di Barillà.

IL TABELLINO

REGGINA (4-4-2): Pigliacelli 6.5; Adejo 6.5, Lucioni 7, Ipsa 6.5, Barillà 7.5; Da Silva 6, Pambou 6.5, Strasser 6.5, Dall’Oglio 5.5 (16' st Sbaffo 5.5); Fischnaller 6 (25' st Foglio 6), Di Michele 6 (32'st Gerardi 6). In panchina: Zandrini, Gerardi, Bochniewicz, Di Lorenzo, Frascatore, Contessa, Maza. Allenatore: Gagliardi 6.5 

LANCIANO (4-3-3): Sepe 6.5; De Col 5.5, Troest 5.5, Ferrario 6.5, Mammarella 6.5; Casarini 6, Minotti 5.5, Buchel 6; Piccolo 6.5, Falcinelli 5 (23'st Ragatzu sv), Thiam 5 (23'st Turchi sv, 32'st Gatto sv). In panchina: Aridità, Aquilanti, Tastola, Paghera, Di Cecco, Germano. Allenatore: Baroni 5.5 

ARBITRO: Di Bello di Brindisi 6.5 RETE: 20' st Barillà 

NOTE: Pomeriggio freddo e piovoso. Terreno allentato. Spettatori: 3885 per un incasso totale di 17718,00. Ammoniti: Buchel, Casarini, Pambou. Angoli: 8-7 per il Lanciano. Recupero: 0'-4'. 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?