Salta al contenuto principale

Reggina senza testa, brutta sconfitta col Varese
Per il Crotone trasferta amara con il Modena

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 10 secondi

GIORNATA da dimenticare per le squadre calabresi di serie B. Il Crotone rimedia una brutta sconfitta (2-0) sul campo del Modena, ma è la Reggina ad avere buttato un'occasione d'oro. In vantaggio alla fine del primo tempo per 2-0 contro il Varese, la squadra amaranto si è fatta rimontare, finendo sconfitta per 3-4.
Per quanto riguarda quest'ultimo incontro, valido per la 27esima giornata, la Reggina era andata in vantaggio con Dumitru e Di Michele, quindi i gol del Varese per il momentaneo pareggio con Bjelanovic, Oduamadi e Calil che ha portato in vantaggio gli ospiti. La Reggina ha, quindi, agguantato il pareggio un minuto dopo il 45esimo, con Fischnaller, ma quando l'incontro sembrava ormai chiuso, il Varese è tornato in vantaggio al 48esimo con una rete di Oduamadi.
Il Modena è tornato, invece, alla vittoria contro il Crotone grazie alle reti di Zoboli al 45' del primo tempo e il raddoppio su rigore di Babacar nella ripresa al 32'. Crotone per lunghi tratti padrone del campo, Modena più cinico e abile nel passare in vantaggio prima dell’intervallo dopo aver rischiato a più riprese di incassare il gol degli ospiti. Nel secondo tempo il Crotone non ha più trovato gli spazi per imporre la propria manovra. Decisivo il rigore decretato per un tocco di mano di Cataldi sul tentativo di cross di Molina. Dal dischetto il tredicesimo gol stagionale di Babacar.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?