Salta al contenuto principale

Cosenza in Prima divisione
La vittoria vale la festa

Calabria

Tempo di lettura: 
2 minuti 25 secondi

COSENZA - La squadra del Cosenza è stata promossa in Prima divisione. Un traguardo raggiunto con caparbietà dalla squadra rossoblù, che oggi ha battutto in casa il Gavorrano. Un successo per 1-0, ma che basta per portare il Cosenza in cima alla classifica a quota 54 punti, staccando di tre lunghezze il Teramo e di 4 la Casertana. Proprio ieri il presidente Guarascio aveva invitato i tifosi a recarsi in massa allo stadio per sostenere la squadra, e così è stato con una grande festa sugli spalti ed in campo dopo il triplice fischio finale. 

La vittoria è arrivata con un gol di Manolo Mosciaro, unico cosentino della rosa, regala la vittoria sul Gavorrano e l’aritmetica certezza dell’accesso del Cosenza nella Lega Pro unica. Per il capitano è la rete numero 59, in campionato, con la maglia rossoblù e sale sul terzo gradino del podio superando Campanini.

GUARDA LE FOTO DELLA PARTITA

Nell’anno del centenario la compagine rossoblù allenata da Roberto Cappellacci e guidata dal presidente Eugenio Guarascio, conquista una categoria all’altezza delle sue tradizioni. La società è ripartita nel 2011 dalla serie D e in tre stagioni ha centrato un importante obbiettivo. La tifoseria aspetta l’ultima giornata per i festeggiamenti anche perchè la promozione era 'in cassafortè da oltre due mesi considerato che la Prima Divisione di quest’anno prevede nove promozioni.

Un successo che premia gli sforzi compiuti in questi anni, che non sono stati certo facili per la compagine rossoblù. Il sindaco, Mario Occhiuto, ha espresso tutta la soddisfazione. Occhiuto, nell’estate del 2011, ad appena due mesi dalla sua elezione, chiamò a raccolta il mondo dell’imprenditoria e si fece garante per fondare basi fresche affinché il capoluogo di una delle province più vaste d’Italia non rimanesse privo di una squadra di calcio. Nacque da quell'impulso istituzionale la Nuova Cosenza Calcio, società che oggi rientra a testa alta in Prima divisione, proprio laddove i tifosi erano rimasti con l'amaro in bocca a causa dell’ennesimo fallimento finanziario.

«Felicità immensa per la promozione. Un premio al lavoro instancabile di questi anni. Ora avanti per nuovi traguardi». Il presidente del Cosenza Calcio Eugenio Guarascio commenta così, sul proprio profilo Twitter, il risultato conseguito questo pomeriggio con il successo contro il Gavorrano. 

«La promozione matematica in Lega Pro unica - prosegue la nota - significa il raggiungimento dell’obiettivo fissato ad inizio stagione e la conferma della bontà delle scelte effettuate nel programmare il lavoro. Ma il Presidente è abituato a guardare oltre e la gioia per il traguardo raggiunto è un ulteriore sprone a lavorare ancora con il medesimo impegno per conquistare altri importanti successi. A cominciare dal mantenimento del primato in classifica fino al termine del Campionato».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?