Salta al contenuto principale

Terzo pareggio consecutivo per il Crotone
In casa i calabresi fermati dal Carpi

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 57 secondi

CROTONE - Si è conclusa a reti inviolata la gara tra il Crotone e il Carpi in campo all'Ezio Scida. Un pareggio casalingo che continua a frenare la corsa del Crotone finito al quinto posto in classifica subendo il sorpasso del Latina che invece ha vinto contro il Novara. Malgrado diversi tentativi le reciproche azioni offensive delle due squadre non sono culminate in una rete fino al fischio conclusivo dell'arbitro che ha decretato il terzo pareggio consecutivo dei calabresi.

 
IL TABELLINO
 

CROTONE (4-3-3): Gomis 7; Del Prete 6.5, Suagher 6.5, Cremonesi 6.5, Mazzotta 6; Matute 5.5 (10' st Cataldi 6), Crisetig 6.5, Dezi 5.5 (16' st Bidaoui 5.5); Bernardeschi 6, Pettinari 6 (32' st Ishak sv) De Giorgio 6. In panchina: Concetti, Galardo, Giannone, Meola, Diop, Ferrari. Allenatore: Drago 6 

 
CARPI (4-1-4-1) Colombi 6; Pasciutti, Pesoli 6 (31' st Legati sv), Romagnoli 5.5, Gagliolo 6.5; Porcari 5.5; Concas 5, Bianco 6 (44' st Lollo sv), Memushai 6, Di Gaudio 5.5; Sgrigna 5.5 (45' st Inglese sv). In panchina: Kovacsik, Bertoni, De Vitis, Kiakis, Sarzi Puttini. Allenatore: Pillon 6 
 
ARBITRO: Pasqua di Tivoli 5 
 
NOTE: spettatori 4979 per un incasso di 23.317 euro. Amoniti Del Prete, Gagliolo, Matute, Bianco, Crisetig, De Giorgo. Angoli 8-3 per il Carpi. Recupero: 1'; 5'.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?