Salta al contenuto principale

Catanzaro, un punto all'Aquila
Cosenza chiude al quarto posto

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

UN punto all'Aquila, che permette di tenere alle spalle gli abruzzesi, e il Catanzaro procede aspettando i playoff di Prima Divisione. La trasferta finisce ancora una volta 0-0, a conferma della tenuta difensiva dei giallorossi calabresi.

Finisce pari anche la sfida di vertice dell'ultima giornata di Seconda Divisione tra Cosenza e Teramo. E così la classifica finale del campionato congeda i silani con il quarto posto che vale la prossima serie C unica, a quota 55, insieme proprio al Teramo. Davanti, appaiati a quota 57, il Messina che ha battuto il Martina Franca e la Casertana sconfitta sul campo delTuttocuoio. E il primato alla fine viene assegnato ai siciliani per l'esito degli scontri diretti, lo stesso criterio usato per assegnare il quarto posto ai cosentini.

Al San Vito il risultato è 1-1: aveva segnato Manolo Mosciaro a 9' dal termine, ma proprio al 90' è arrivato il gol degli ospiti con Speranza. Sconfitta per 3-0 la Vigor Lamezia impegnata sul campo del Melfi. Ma anche i biancoverdi calabresi, con il loro ottavo posto, hanno conquistato la serie C unica del prossimo anno.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?