Salta al contenuto principale

Giro d'Italia, passa il gruppo e si sente "Terroni"
Scoppia il caso nella tappa Sassano-Montecassino

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

IL video amatoriale girato da uno spettatore durante la tappa del Giro d'Italia che da Sassano portava a Montecassino ha portato all'attenzione del grande pubblico l'urlo "Terroni" proveniente dal gruppo mentre transitava da Nocera Inferiore. Un urlo che ha scatenato da subito l'indignazione del pubblico presente prima e della rete dopo.

GUARDA IL VIDEO

Alla partenza della tappa di oggi la Frosinone-Foligno il ciclista autore dell'urlo, ha confessato l'accaduto. Si tratta di Valerio Agnoli della Astana che ha comunque subito tentato di giustificarsi chiarendo che l'urlo era rivolto ai suoi compagni e non al pubblico, per poi aggiungere in una dichirazione alla Gazzetta dello Sport: «Sono di Fiuggi, chi meglio di me è terrone?»

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?