Salta al contenuto principale

Parte la campagna abbonamenti del Cosenza
Al San Vito la Curva costerà 12 euro

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 43 secondi

COSENZA – Alla fine sono 12 gli euro che bisognerà spendere per il biglietto di curva al San Vito nella stagione di Lega Pro che sta per iniziare. Tra i 15 paventati in un primo momento e i 10 (al massimo) sperati dai tifosi si è sancita una via di mezzo, che comunque ha lasciato qualcuno con l’amaro in bocca. Sui social network, infatti, è stata dibattuta molto la politica adottata dalla società del Cosenza sul costo dei tagliandi e pubblicizzata ieri dal club con l’atteso comunicato stampa. 

In sé, bisogna dirlo, quello di 12 euro non è un prezzo esoso, ma far pagare 10 euro sarebbe stata una scelta strategica che avrebbe potuto premiare di più. Sarà naturalmente il tempo a dirlo. Prezzi e condizioni degli abbonamenti, invece, sembra siano stati accolti con più favore (al netto dei discorsi relativi alla tessera del tifoso, che è sempre obbligatorio fare se ci si abbona). In questo caso, infatti, vantaggiose sono alcune opzioni relative ai giovani (per la prima volta in curva c’è il ridotto) e i nuclei familiari, che usufruiranno di sconti importanti. 
 
Gli abbonamenti avranno validità per 17 partite, due invece saranno le giornate rossoblù (si presume con Catanzaro e Reggina). Gli under 12, poi, potranno usufruire della Tessera Lupacchiotto che al costo simbolico di 10 euro permetterà di accedere per l’intera stagione in qualsiasi settore dello Stadio. Da oggi si potranno sottoscrivere allo Store. Questi i prezzi di biglietti e abbonamenti (i ridotti valgono per donne, over 65, under 18 e forze dell’ordine): Curva (biglietto 12 euro, ridotto 10; abbonamento 130 euro, ridotto 95); Tribuna Rao (biglietto 18, ridotto 12; abbonamento 200 euro, ridotto 130); Tribuna Rossa (biglietto 24 euro, ridotto 18; abbonamento 270 euro, ridotto 200); Tribuna Blu Centrale (biglietto 50 euro, ridotto 40; abbonamento 500 euro, ridotto 400). Sconti per gli abbonati dello scorso anno: il rinnovo costa solo 100 euro in Curva (70 il ridotto); 150 in Tribuna Rao (100); 200 in Tribuna Rossa (150); 400 in Tribuna Blu Centrale (300). Sconti fino al 25%, infine, per i nuclei familiari (ad es: sconto del 20% ciascuno se in una famiglia ci sono tre abbonati).

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?